“Non importa quanto freddo sia l’inverno,

dopo c’è sempre la Primavera

(Eddie Vedder)

Il pomeriggio creativo di ieri mi ha resa proprio felice, non solo del risultato in sé ma anche per la partecipazione attiva sui miei social di molti di voi. Qualcuno mi ha anche chiesto “le istruzioni” per fare il proprio vaso di Primavera in casa, magari anche con i bambini… Ed eccomi qui! In questo articolo vi lascio lo step-by-step del mio processo creativo a disposizione per tutti quelli che hanno voglia di creare e portare un po’ di bellezza e di natura in casa. Pronti, partenza, creAttività!

I MATERIALI

  • Vasi (grandi quanto li volete sul vostro tavolo!)
  • Sassi di diverse dimensioni, forme e colori
  • Bacchetti di legno
  • Fiori freschi da cespuglio
  • Muschio
  • Piccolo nido
  • Cesoie
  • Spago
  • Forbici, carta bianca e colorata, colla, scotch. matita e gomma
  • Stuzzicadenti
  • Nastri colorati

LA LOCATION

Balcone o Giardino di casa (in questo caso vi invito caldamente a fare tutto da seduti a terra, a contatto diretto con erba e fiori, magari a piedi nudi… tutto ciò vi aiuterà nel processo creativo, perché il contatto diretto con la natura produce felicità istantanea!)

STEP 1

Selezionate i vostri bacchetti di legno (scegliete quelli i più dritti possibile) in un numero ideale per la “bocca” del vostro vaso. Tenete presente che avrete bisogno di infilare le mani all’interno del vaso per metterci altre cose, perciò il vostro fascio di bacchetti non deve essere troppo grosso!

Fissate il vostro “tronco” composto dai bacchetti con lo spago in due punti, sopra e sotto, in modo che si stringano stretti tra loro e tagliate la parte superiore dei bacchetti in modo che siano più o meno alti uguali. A questo punto riempite con qualche sasso più grande il fondo del vaso in modo da poter “piantare” il vostro tronco al centro, poi aggiungete sassi più piccoli per stabilizzare meglio il tutto.

Quando avete raggiunto la stabilità e il livello di fondo sassoso desiderati, mettete un po’ di muschio sulla superficie che avete creato come base del tronco e un po’ tra i sassi in modo da creare qualche area verde per gli amici conigli che andranno ad abitare la vostra Primavera in vaso...

Dove sono i conigli?! Eccoli! Ho disegnato questa sagoma in diverse misure così che possiate utilizzarla per comporre una famiglia di conigli o per usarli in più vasi con varie misure. Stampatela direttamente sul cartoncino che avete scelto oppure ricalcatela dopo averla stampata, poi ritagliate il vostro (o i vostri!) amici dalle lunghe orecchie con le forbici. Fissate poi sul retro della sagoma uno stuzzicadenti con lo scotch in modo da poterlo posizionare facilmente tra i sassi.

A questo punto create la “chioma” del vostro albero con i rami fioriti, creando uno spazio per il vostro nido porta uova (di cioccolato!). E se c’è un nido ci saranno degli uccellini in giro: con le forbici fate delle strisce di cartoncino lunghe 15/20 cm circa alte 2/3 cm poi annodatele in modo da lasciare una parte più lunga e una più corta dove andrete a sagomare la testina e il becco del vostro uccellino!

Il nido che vedete nella mia composizione è naturale, trovato abbandonato dal mio vicino di casa tra i cespugli della sua siepe mentra la potava, me lo ha regalato sapendo che amo tutto quello che è creazione naturale. Non è da tutti avere fortune così, lo so, ma potete creare il vostro nido di carta seguendo le indicazioni che trovate qui.

Ora potete posizionare i vostri uccellini sui rami e vicino al nido (di guardia agli ovetti!) e il vostro centro tavola di Paqua è pronto per portare un po’ di Primavera nelle vostre case!

Spero vi siate divertiti quanto me nel realizzare questa piccola opera con la natura e l’arte, e se avete voglia di mandarmi le foto dei vostri lavori le ricevo molto volentieri!

Vi auguro una Pasqua leggera come il volo di un uccellino e luminosa come i primi fiori di questi giorni…!

Lily

ps. passata la Pasqua, potete comunque tenere il vostro “tronco” nel vaso e adornarlo secondo le stagioni, in modo da avere sempre un po’ di Natura in casa!